Langobardia Horribilis

Una nuova mutazione

Quello che una volta era Tevennec - Gioco di Ruolo ha subito una lunga e mostruosa trasformazione durante l'autunno. Da tempo si valutavano degli importanti cambiamenti, nati dalla necessità di dare al gioco un impronta più originale e possibilmente più sentita dal pubblico italiano dei giocatori di ruolo. E dopo le feste possiamo finalmente fare questo annuncio: Tevennec - Gioco di Ruolo è morto, lunga vita a Langobardia Horribilis

Italia Longobarda

Iniziamo da quella che è la novità più importante, il cambio di ambientazione. La Porta nel cielo è un evento che si è verificato sulla città di Papia, l'odierna Pavia, nel 739 DC. Il territorio italiano è diviso in tre: La Langobardia Maior, il cui territorio si estende dalle Alpi fino in Veneto e l'odierna Toscana, l'Esarcato Bizantino in Italia, che si estende da Ravenna fino a Roma passando per l'odierna Perugia, ed infine la Langobardia Minor, che comprende la maggiorparte del meridione. In questo scenario i litigiosi Ducati longobardi obbediscono a Re Liutprando, che tenta anche di ingraziarsi il Papa, la cui sede è a Roma e formalmente appartiene all'impero di Costantinopoli. E proprio in questa di situazione la Porta appare improvvisamente sulla capitale del Regno Longobardo, causando il cataclisma che porterà alla guerra dell'umanità contro le forze oscure.

Questa novità ha delle implicazioni importanti:

  • Bizantini, Italici e Longobardi combattono una guerra contro le tenebre per la loro sopravvivenza.
  • La religione non è più un'approssimazione ispirata al Cristianesimo cattolico, ma è una rappresentazione storica che vuole essere fedele ed accurata a quella dell'epoca.
  • Le manifestazioni della Luce create dalla preghiera sono ritenute dimostrazione dell'esistenza di Dio.
  • La Langobardia Maior, della quale faceva parte le odierne Emilia, Lombardia, Veneto e Toscana, è invasa dalla forze delle Tenebre.

Le nuove Prove

Le Prove sono il meccanismo base del gioco. In questa nuova iterazione del regolamento, però, hanno avuto un cambiamento che ne amplia l'utilizzo e allo stesso tempo permette ai giocatori una maggiore gestione della narrazione delle loro azioni: le Caratteristiche e le Competenze non sono più legate tra loro. Quando il Master richiede una Prova di una Competenza, il giocatore descrive un modo verosimile con cui il suo Personaggio si approccia al tentativo di superarla, dopodiché tira sommando la Caratteristica adeguata al suo tentativo e l'eventuale bonus dalla Competenza. Se per esempio un giocatore vuole Scalare un muro usando la sua Destrezza invece che il suo Vigore, o piuttosto ragionando con la sua Mente su quale percorso sia meno faticoso, potrà scegliere quale Caratteristica usare a seconda del suo approccio, sommando sempre la competenza a Scalare.

Il Folklore italiano

Un altro importante cambiamento è stato fatto sui Mostri, che ora prendono spunto dal folklore italiano. Creature come la Borda, il Cinocefalo, la Marroca, il Lemure, la Strige e l'Uomo nero prendono ispirazione dalle mitologia latina,dai mostri della tradizione Longobarda e di tutto il Bel paese. Questo però senza aver snaturato l'ispirazione cronenberghiana e horror di queste creature delle tenebre, che rimangono più orribili e raccapriccianti che mai.

Cambi minori

Insieme ai punti già citati, sul regolamento è stato anche fatto un lavoro di rifattorizzazione e snellimento importante, sebbene meccanicamente non funzioni in modo diverso. Le modifiche più importanti sono le seguenti:

  • I nomi delle Caratteristiche e molti altri termini di gioco sono stati cambiati
  • I difetti del Personaggio, invece di dare passivamente svantaggi alle Prove, possono essere usati dai giocatori per Svantaggiarsi volontariamente, ma facendogli così ottenere una Beatitudine.
  • Le Armi sono divise in Leggere, Medie e Pesanti, a loro volta suddivise in Mischia e Distanza. I Ruoli determinano i danni che infliggono con l’Arma equipaggiata.
  • I Danni di Luce e di Tenebra sono uniti in Danni Sovrannaturali. Tutte le Creature che resistevano ad uno dei due tipi di Danno ora resistono al Danno in base alla sua fonte (ad esempio Danni Sovrannaturali inflitti da Miracoli).
  • Stress dà penalità aggiuntive ai Svantaggi\Vantaggi solo ogni 3 punti accumulati invece che per ogni punto dopo il secondo.

Le novità ovviamente non finiscono qua, e per chiunque sia curioso di provare il nuovo regolamento, sarà possibile provarlo al Modena Play 2020 Venerdì 3 e Sabato 4 Aprile. Ci attende un 2020 interessante, fate sapere cosa ne pensate commentando questo post o sulla pagina facebook!

Commenti

  1. Superinteressante, stavo giusto cercando una scusa per andare al play

    RispondiElimina
  2. If the results match one 토토사이트 of many profitable traces, the player receives a a number of} of their guess. We can also provide all the newer type slots like Wolf Run, Coyote Moon, AVP platforms, Blue Birds, Bally Alfa, Cinavision, heaps of|and a lot of} more. We offer full LCD conversions and might provide customized packages.

    RispondiElimina

Posta un commento